Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘C.A.T. & L’Age des Voyages’ Category

… anzi, tre amiche (io, Kalligalenos e il Trikeko) all’albergo di Roma prenotato a inizio gennaio per venire a vedere Italia-Scozia del 6 Nazioni 2010.
Stasera, davanti alla tv collegata con Sky e con la partita Galles-Francia, eravamo sempre noi tre… e metà della Nazionale italiana di Rugby.

A volte i miracoli accadono…

Annunci

Read Full Post »

… altrimenti rischiavamo di tornare a casa con due auto, escluso il nostro Kangoo, ovviamente…

La Renault, già sponsor del Top 14, ha stretto un accordo con lo Stade Français e ha messo in commercio un’edizione limitata della Kaleos, nei modelli Carminat

visuel_koleos
vignettes_koleos

… e Dynamique DCI 2 L 150 CH 4×4.

visuel_koleos_02
vignettes_koleos_02

Lo ammetto, sono meno pratiche e più costose di un telefono o di una stampante… o di una serie di vini

090909_conf-vin_b

… ma se si tratta di collezionismo…

Dimenticavo, qualcuno dovrebbe dire a Guazzini che noi stiamo ancora aspettando le action figure, avrei un po’ di regali natalizi da sistemare…

Read Full Post »

… ci si risente a settembre!

funny-pictures-your-cat-is-on-vacation

Read Full Post »

Manca poco…

… solo una settimana e, domenica prossima a quest’ora, se tutto va bene saremo a Tolone, prima tappa del nostro tour estivo.
Il CAT 2009 non ha ancora un nome, ma avrà come tappe almeno dieci città con squadre presenti nel Top 14 e anche qualcuna in Pro D2, tanto per far numero. Ultimo colpo di testa, perché si vive una volta sola e le prenotazioni si possono fare anche online, con relativa stampa del biglietto, è l’aver acquistato due posti per la partita del 2 settembre di Tolosa – Bayonne… in realtà la sola partita che saremmo comunque in grado di vedere, visto che tutte le altre date utili vedono le nostre squadre in trasferta o noi in un’altra parte del paese quando giocano in casa.

Se per caso riuscirete a vedere la partita, noi saremo dove indica la freccia…

WALLON2

Read Full Post »

Ma quando capitano cose del genere, restiamo sempre un po’ stupite.
Tranquille…

FRANCE WCUP RUGBY WORLD CUP IRELAND ARGENTINA

… non è successo nulla di drammatico nelle fasi finali del 6 Nazioni e stanno tutti bene, compresi il mio favorito (il pilone John Hayes) e quello del Tricheco (il capitano Irlandese Brian O’Driscoll).
Sì… forse avrete letto dello scambio di opinioni che sembra esserci stato tra Sébastien Chabal e Martin Castrogiovanni durante una delle ultime fasi del terzo tempo dopo Italia-Francia… ma non è questo che ci ha colte di sorpresa (anche se la sottoscritta sarebbe curiosa di sapere cosa Madame Chabal ha detto al marito al suo ritorno a casa… e mi avvisano che c’è un ponte a disposizione, nel caso servisse…)

dsc_5668

Non parlo neppure della campagna adozioni.
Ormai tutte sono sistemate, anche se qualche foto ogni tanto (sia degli adottati, come Jérôme Thion) non mancheremo di metterla.
Sto parlando, per certi versi, di consigli per gli acquisti…
Tutti sapete che abbiamo un debole per Carcassonne e che, in un modo o nell’altro, cerchiamo sempre di inserirla come tappa nei nostri viaggi.
Noi, per contro, sappiamo che non appena qualcosa ci interessa, tutto il mondo sembra interessarsene improvvisamente.
Ora… perché allora dovrei restare impressionata se, aprendo il sito per trovare informazioni sulla prossima partita, i Northampton Saints ci offrono questo?

firefox1

Read Full Post »

Correva l’anno 1982 e una rete privata del nord Italia trasmise, sicuramente per la prima… ma forse anche per l’ultima volta, un musical americano dal titolo Hair.

Hair

La sottoscritta, armata di un vecchio registratore a cassette, passò tutto il film (era la prima volta che lo vedeva, perché al cinema l’aveva perso) registrandone le canzoni… cassetta che restò sacra e inviolabile fino all’anno dopo, quando riuscì a raggranellare abbastanza soldi per comperarsi la versione ufficiale della colonna sonora.
Non tutte le canzoni erano nel film e non tutte sembravano avere senso… ma alcune (oltre alla super utilizzata Aquarius) restano dei pezzi indimenticabili e la doppietta citata da Profumissima nei commenti del post precedente è una di queste.

Con il passare degli anni, l’aumento della disponibilità economica e una maggiore scelta sugli scaffali dei negozi di dischi, è iniziata la ricerca di altre versioni e, dopo essere entrata in possesso della riedizione della prima versione del musical debuttato off off off Broadway nel 1967, tutto acquistò un nuovo significato.
La trasposizione cinematografica non era che una blanda imitazione dei temi trattati dal musical e vederlo dal vivo (due volte, con compagnia originale americana e uno, con produzione italiana e adattamento da dimenticare) è un’esperienza impagabile.

La passione per questo musical è condivisa con Kalligalenos ma, forse a causa del tema non sempre universale, non siamo riuscite a diffondere l’hair-virus tra gli altri componenti del gruppo e, da sole, ci siamo divise i personaggi.
Woof, che si tratti del film o del musical, è sempre stato il mio preferito… mentre Kalligalenos, predilige Jeannie… abbiamo assordato i nostri compagni di viaggio per vari anni, ascoltando e cantando le canzoni del musical, in tutte le versioni possibili e immaginabili.
Ma, il top, l’abbiamo raggiunto nel 1994 in Francia, durante la visita ai luoghi dello sbarco in Normandia, facendo una serie di foto a tema davanti alla distesa di croci nel cimitero dei caduti americani… che non eravamo tutte normali l’avevate già capito, vero?

Read Full Post »

Oggi davo uno sguardo alle statistiche del blog, per vedere quanti malcapitati – oltre ai visitatori abituali che mi conoscono e per i quali questo blog è nato – sono finiti sulle mie pagine e resto perplessa quando, oltre alla mezza dozzina di visite previste, si arrivano a punte di 54 visite (il 13 maggio 2008 ) o di 34 come ieri.
Alcune visite sono tracciate come provenienti dai siti dove ho lasciato il link al Gabinetto, altre invece sembrano provenire dai risultati di quattro ricerche ben definite…
  1. dieux du stade 2009
  2. foto sticcon 2008
  3. rugby nomi giocatori francesi del calendario
  4. rurù del c@@@@
Non vi so dire se l’ordine in cui compaiono è relativo al numero di visite che hanno generato o se casuale… anche se si direbbe prettamente alfabetico.
Però, a questo punto, se le ricerche porteranno ancora qui, serve una sorta di guida per impedire altre visite a vuoto.

 

Dieux du Stade 2009
Vorrei potervi aiutare… ma non hanno neppure iniziato le sessioni fotografiche.
Non appena sul sito dello Stade Français comparirà qualche notizia a riguardo, di certo verrà riportata anche qui.

 

Foto Sticcon 2008
Ho paura che non ne troverete… non ci sono stata e, a meno che Kalligalenos o Ysaahi non mi passino qualche scatto interessante, dubito che ne metterò.
Vi consiglio di passare sul sito dello STIC, su quello della Nave Archimede (che di solito posta reportage di tutto rispetto) oppure consultare la pagina della Federazione – L’enciclopedia dei siti italiani dedicati a Star Trek e spulciare le loro liste per vedere se qualcuno dei siti ospitati ha messo online le foto dell’ultima convention.

 

rugby nomi giocatori francesi del calendario
Per questo aprirò un post a parte… anche se basterebbe andare nella sezione francese della Wikipedia e fare una ricerca cercando Dieux du Stade, ovviamente.

 

RuRù del c@@@@
Ecco… non ho mai usato il titolo completo qui sul blog, potete trovarlo come RuRù del C@@@@.
Dubito che le ricerche le stiano facendo le partecipanti al RuRù, visto che ne parliamo sul forum.
Ma, considerando il fatto che il forum è protetto e solo le nove partecipanti possono entrare nella discussione, non ritengo improbabile che una certa curiosità sia restata a chi ne ha tanto parlato quando l’idea era venuta fuori.
Quindi, se state cercando le foto dei ricami – non tutti però, solo quelli che mi riguardano – vi conviene cercare RuRù del c@@@@ e sarete accontentate.

 

 

Read Full Post »

Older Posts »